22 Ottobre

Memoria liturgica del BEATO GIOVANNI PAOLO II, papa

Nato Karol Józef Wojtyła(Wadowice, 18 maggio 1920 – Vaticano, 2 aprile 2005),

264º vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica (il 263º successore di Pietro)

Fu eletto papa il 16 ottobre 1978. In seguito alla causa di canonizzazione, il 1º maggio 2011 è stato proclamato beato dal suo immediato successore Benedetto XVI e verrà festeggiato annualmente nel giorno del suo insediamento, il 22 ottobre.

Nella storia della Chiesa, non capitava da circa un millennio che un papa proclamasse beato il proprio immediato predecessore.

Primo papa non italiano dopo 455 anni, cioè dai tempi di Adriano VI (1522 - 1523), è stato inoltre il primo pontefice polacco, e slavo in genere, della storia.

Legato anche alla storia guanelliana per aver beatificato Suor Chiara Bosatta, ricevuto varie volte in Udienza le nostre Congregazioni e i nostri laici, nominato Vescovo mons. Protogenes Luft dei Servi della Carità, visitato più volte le nostre Case:

  • 22 Aprile 1979       la Casa San Pancrazio in Roma
  • 18 Gennaio 1981    la Parrocchia San Giuseppe al Trionfale in Roma
  • 28 Marzo 1982       la casa San Giuseppe di Via Aurelia in Roma
  • 18 Dicembre 1988  la Parrocchia San Giuseppe Cottolengo in Roma
  • 5 Maggio 1996       la Casa Madre e il Santuario del Sacro Cuore in Como

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: