Archivio generale del P.I.M.E., Roma
titolo III, volume 25, foglio 881
autografo

 

M. R. P. Armanasco

          Non posso darle nuove consolanti di D. Rodolfo benché egli speri riaversi.    
Speriamo e preghiamo.
          Varranno presso Dio la preghiera ed i fervidi voti dello stesso.
          Saluto Saluto ed auguro lei e tutti codesti Ven.di Padri. Mi abbia in Domino

aff.mo

D. L. Guanella

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: