BRUGNONI DON UMBERTO            Chissà se il giovane Sergio Simioni per l’occasione sarà incaricato, come d’abitudine, a suonare le belle campane della parrocchiale di San Michele a Cavona.

            Nonostante la tendenza all’elettrificazione lì si sono volute lasciare le antiche corde manuali per suonare le campane ambrosiane che rendono unica questa chiesa dell’antica Pieve di Cuvio. 400 abitanti allora; oggi anche meno: una delle più piccole parrocchie della Diocesi di Como ha dato i natali al decimo successore di San Luigi Guanella, DON UMBERTO BRUGNONI, che condivide col suo Fondatore anche quest’appartenenza ecclesiale. Con don Umberto è la quarta volta, infatti, che viene eletto Padre Generale un figlio dell’amata terra di Como: primo, don Leonardo Mazzucchi che era della frazione di Mianico a Pianello Lario, lungo il Lago; poi don Luigi Alippi che nacque a Linzanico, frazione di Abbadia Lariana, sempre sul Lago; terzo don Olimpio Giampedraglia di San Cassiano in Valchiavenna; ora don Umberto, che viene dalla zona delle Valli Varesine.

PROPOSTE GIOVANI Padri Guanelliani

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: